Agenda 2019

BUILD TRUST
Rigenerare fiducia per guardare lontano

La fiducia è l’elemento chiave di ogni relazione, dalla relazione con noi stessi e con le persone che ci circondano, alla relazione con le aziende e le istituzioni del nostro Paese.

Allo stesso modo, anche le relazioni tra imprese del largo consumo e quelle della distribuzione organizzata sono animate dalla fiducia, che deve essere costruita, sviluppata e, soprattutto, mantenuta nel tempo.

Questo ruolo essenziale svolto dalla fiducia nella quotidianità della relazione è tuttavia minacciato da un periodo di crisi della stessa, che tocca i media, gli esperti e i tecnici, i politici e le banche, le istituzioni e le università e che si fa ancora più acuta nel nostro paese.

L’idea di guadagnare fiducia e mantenerla nel tempo è per noi di primaria importanza e rappresenta un obiettivo cruciale anche per le aziende.

Per questo motivo, Linkontro 2019 sarà l’occasione ideale per riflettere sulle determinanti della fiducia e sulle conseguenze che essa ha sull’economia del nostro paese. Questo tema appare infatti sempre più urgente a causa di alcuni fenomeni che stanno influenzando notevolmente lo scenario competitivo attuale, come ad esempio:

  • La sensibilità del consumatore verso la sostenibilità ambientale e sociale;
  • La tutela della privacy e dei dati dei consumatori;
  • L’importanza della reputazione per il successo del brand;
  • Il passaggio da relazioni fisiche a relazioni virtuali;
  • La transizione dai mezzi tradizionali di comunicazione ai social media;
  • La centralità della fiducia nel futuro come spinta all’innovazione e alla crescita.

Ci sono quindi ottime ragioni per ascoltare, pensare e comunicare fiducia a Linkontro 2019.

Giovedì 16 maggio

17:30 | APERTURA
Welcome to the Trust-Enabled Economy
John Tavolieri
Nielsen

Fiducia e preparazione per conoscenze straordinarie 
Maurizio Cheli
Astronauta

L’Italia nel mondo che cambia
Andrea Cabrini – Class CNBC incontra:
Paolo Magri – ISPI

19:00 | CHIUSURA SESSIONE

Venerdì 17 maggio

08:45 | INTORNO A NOI
Chair: Andrea Cabrini – Class CNBC

Fiducia per guardare lontano
Vincenzo Perrone
Università Bocconi

Riflessioni sullo stato dell’economia italiana
Carlo Cottarelli
Università Cattolica

Una semplice rivoluzione
Domenico De Masi – Università La Sapienza

Trust and Globalization 4.0
Peter Brabeck-Letmathe
Board of Trustees, World Economic Forum

Introdotto da:
Antonio García de Castro – San Telmo Business School

10:30 | BREAK

11:15 | FIDUCIA E IMPRESE

Chiar: Jole Saggese – Class CNBC
Armando De Nigris – De Nigris
Leo Wencel – Nestlé
Giorgio Santambrogio – ADM

Relevant Innovation
Milan Turk
Procter & Gamble

13:15 | CHIUSURA SESSIONE

Pomeriggio

14:45 | IL VALORE DELL’ITALIANITÀ 

Chair: Stefano Cini – Nielsen

Il racconto dei consumi attraverso le informazioni di etichetta
Marco Cuppini

GS1 Italy

Fiducia rinnovata
Francesco Cecere
Coop Italia

Una storia di eccellenza italiana
Nicola Bertinelli
Consorzio Parmigiano Reggiano

Un viaggio insieme
Mario La Viola
CRAI

16:30 | CHIUSURA SESSIONE

Sabato 18 maggio

08:45 | PENSIERI SUL RETAIL CHE SARÀ

Beppe Severgnini conversa con:
Christian Centonze – Nielsen
Enrico Cereda – IBM
Francesco Del Porto – Barilla
Mario Gasbarrino – Unes
Enrico Pandian – FrescoFrigo
Cino Zucchi – Architetto Urbanista

Trasformazione digitale e negozi fisici: Trend e opportunità
Carlo Alberto Carnevale Maffè incontra:
Stefano Portu – ShopFully

10:30 | BREAK

11:00 | PER GUARDARE AL FUTURO

Andrea Cabrini – Class CNBC conversa con:
Agire per una società migliore
Ali Reza Arabnia
Geico

Agilità competitiva, il valore della fiducia
Marco Morchio
Accenture Strategy

Capacità di adattamento nell’era delle trasformazioni
Laurent Zeller
Nielsen

12:30 | CHIUSURA SESSIONE

A storytelling show
Quando inizia la nostra storia
Federico Rampini
Giornalista e Scrittore

13:15 | CHIUSURA CONVEGNO