Declinazioni di “agilità”

Dopo l’apertura de Linkontro di giovedì 18 maggio, dove Jean Paul Fitoussi e il Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Graziano Delrio hanno tratteggiato lo scenario economico mondiale e fatto il punto sul “percorso di fiducia” avviato in Italia, venerdì 19 si è entrati nel vivo del convegno con una sessione dedicata al tema dell’agilità nel largo consumo. Dopo la presentazione dell’Osservatorio Immagino Nielsen-GS1 Italy – che rappresenta un modo nuovo di osservare i fenomeni di consumo, grazie all’integrazione dei dati Nielsen con oltre 100 variabili relative alle etichette dei prodotti – sono stati intervistati due protagonisti del retail locale e internazionale, rispettivamente brick & mortar (Conad) ed eCommerce (Alibaba Group). Insieme ad altri amministratori delegati delle principali aziende produttrici del largo consumo, è stato approfondito il concetto di agilità e il pubblico ha partecipato attivamente con le proprie opinioni.

Il pomeriggio è stato invece dedicato alle tecnologie digitali e alle loro applicazioni nel mercato FMCG. Grazie alle esperienze di RisparmioSuper/ReStore, Supermercato24, DoveConviene e Unieuro, sono state esplorate le ultime innovazioni e le migliori strategie omnicanale.

La mattinata di sabato è stata invece dedicata al futuro, non solo quello dei mercati. La rivoluzione digitale ha cambiato soprattutto la mentalità dei consumatori: il fenomeno dell’economia collaborativa – la sharing economy – è uno degli sviluppi più lampanti di questa fase di frenetico cambiamento. Le imprese dovranno adattarsi alle nuove domande del consumatore e alle nuove forme di socialità; questa necessità non dev’essere affrontata come una minaccia, bensì come un’opportunità unica.

Per coglierla occorrerà sviluppare strategie di engagement sempre più originali ed efficaci, sfruttando tutte le potenzialità dei big data e convertendoli in informazioni utili e pronte all’uso. Ecco dove entra in gioco Nielsen: Linkontro ha offerto anche l’occasione per presentare tre soluzioni di ultima generazione. Nielsen Total Audience, per la lettura comportamenti “cross-mediali”, Nielsen Connected System, per la gestione dei flussi di dati in azienda, e Nielsen CommOnPack e per la rilevazione dei trend in real time. Non perdetevi il futuro!